La Vecchia emigrazione: le destinazioni


Nel periodo 1876-1942, l'Europa e l'America hanno fatto la parte del leone nelle destinazioni, lasciando agli altri continenti solo le briciole (il 2% complessivo anteguerra e il 10% nel dopoguerra).
Per quanto riguarda le destinazioni europee domina la Francia, seguita dalla Svizzera (fino al 1940, in seguito si rovescia la graduatoria). Al terzo posto resta sempre la Germania.
Nel continente americano dominano gli Stati Uniti, l'Argentina e il Brasile che, insieme, ospitano il 97% dei nostri emigranti.

> Scarica i dati dei grafici: "Destinazioni per continenti" | "Destinazioni europee" | "Destinazioni nel continente americano"

Destinazioni per continenti


Destinazioni europee


Destinazioni nel continente americano