La Vecchia emigrazione: le età


Se consideriamo le classi d’etànegli anni della vecchia emigrazione la fascia più rappresentata è quella tra i 45 e i 64 anni (pari al 24,7%) seguita da quella dai 30 ai 44 anni (24,2%) mentre i giovanissimi rappresentano solo il 17,4% a differenza degli anziani il 20,1%. La distinzione "età lavorativa vs minori" nell'analisi dei dati denota alcune caratteristiche della vecchia emigrazione, come, ad esempio, la predominanza dei migranti di sesso maschile che si spostavano, appunto, alla ricerca di migliori opportunità lavorative.

> Scarica i dati del grafico: "Le classi di età"

> Scarica i dati del grafico: "Emigrazione per genere"

Le classi di età


Emigrazione per genere