Seminario di Palermo per la creazione di una rete di giovani italiani nel mondo


GIOVANI Consulta
Appuntamento nel capoluogo siciliano dal 16 al 19 aprile, iniziativa del CGIE e in collaborazione con le Consulte regionali per l'emigrazione

115 ragazzi italiani provenienti da tutto il mondo si troveranno a Palermo, dal 16 al 19 aprile 2019, per iniziativa del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE), con la finalità di creare una rete di giovani italiani nel mondo.

I partecipanti sono stati selezionati dai Comitati degli Italiani all’Estero (Com.It.Es.) e dalle Consulte regionali per l’emigrazione, aderenti all’iniziativa, con l’intento di mobilitare tutte le comunità d’italiani all’estero e rafforzare le reti istituzionali di rappresentanza di base.

La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo ha selezionato, grazie a candidature giunte da ogni parte del mondo dalle associazioni iscritte all’elenco regionale, 8 giovani delegati dai 18 ai 35 anni.

Ecco i loro nomi: Agostina Gentile, da Buenos Aires (Argentina), Jonas Brambati, da Berlino (Germania), Gianmarco Nagliati Bravi, da Toronto (Canada), Rossella Iubini Flores, da Capitan Pastene (Cile), Pedro Becchi da Mar del Plata (Argentina), Claudia Maria Sbuttoni da New York (Usa), Mario Zanatta da Lima (Perù), Gino Andres Ponzini Da Mar del Plata (Argentina). 

I 115 delegati parteciperanno ad un evento di tre giorni e mezzo interamente pensato per renderli protagonisti del futuro del nostro paese e per farli diventare attivatori, nei loro territori di provenienza, di coinvolgimento giovanile e informazione a tutta la comunità.

Il programma prevede due giorni di tecniche innovative partecipative, per fare emergere speranze e progetti; un giorno di formazione per approfondire con esperti vari temi (reti di ricercatori italiani nel mondo, lavoro e mobilità, patrimonio artistico, nuove esperienze e opportunità legate alle famiglie expat, soft power, rappresentanza degli italiani all’estero) ed infine una mattina per dialogare con le istituzioni e darsi degli obiettivi di lavoro e di impegno per l’anno a venire, a cui parteciperà anche il Presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo.

La sede del seminario non poteva essere che Palermo, capitale italiana dei giovani nel 2017 e della cultura nel 2018 e che ha ceduto il testimone a Matera, capitale europea della cultura nel 2019.

Le istituzioni locali, Comune di Palermo e Regione Siciliana hanno sposato e sostenuto sin da subito questa iniziativa. Benché riservato ai delegati, sarà possibile per tutti seguire i lavori tramite il sito www.seminariodipalermo.it

“L’evento arriva nel decennale della Conferenza Mondiale dei Giovani, che nel dicembre del 2008, sempre per iniziativa del CGIE, portò a Roma 400 delegati da tutto il mondo”, ricorda Michele Schiavone, Segretario Generale del CGIE.

Il CGIE è un’istituzione composta di 43 volontari eletti in tutti i paesi dove è insediata una comunità di italiani, a cui si aggiungono 20 membri di nomina governativa.

Da inizio febbraio abbiamo coinvolto tutti i ragazzi tramite videoconferenze preparatorie e tramite questionari per incoraggiarli ad un massimo impegno e spiegare loro il potenziale di questa iniziativa” spiega Maria Chiara Prodi, presidente della Commissione “Nuove migrazioni e generazioni nuove” ed ex consultrice della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, che da tre anni lavora al progetto.

Alta l’aspettativa per il contributo di questi ragazzi e ragazze, per il 60% di seconda e terza generazione di italiani all’estero e per il 40% da quella nuova emigrazione, che finalmente potrà avere voce propria e possibilità di usarla. 

 Per ulteriori informazioni, realizzazione di interviste reportage scrivere a cgie.seminariopalermo@gmail.com

Per approfondire:

Visita il sito del Seminario di Palermo: https://www.seminariodipalermo.it/

Visita il sito del Consiglio generale degli italiani all'estero: http://www.sitocgie.com/

Visita il sito della Commissione VII "Nuove migrazioni e generazioni nuove" che sta organizzando, insieme e per conto del CGIE Il Seminario di Palermo: http://www.nuovemigrazioninuovepratiche.it/

Per conoscere i nostri 8 delegati segui la nostra pagina Facebook e Instagram!