Loretta Braschi Malmesi

FROM
TO
Nel 2019 Loretta riceve il diploma di benemerenza da parte della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, per il suo impegno, dalla Svizzera, a favore delle comunità nel mondo

Loretta fa parte dell'Associazione emiliano-romagnola di Basilea Città e Campagna (Svizzera) dal 1989. Nel 1995 ne diventa la Presidente per un anno.

Attraverso l’Associazione Loretta ha contribuito in modo significato all'organizzazione di attività culturali e alle iniziative pubbliche a favore della comunità di emiliano-romagnoli in Svizzera. Attraverso il ruolo di Segretario dell’Associazione, che ricopre dal 1996, ha contribuito alla realizzazione di numerose iniziative di beneficenza tra cui eventi a favore dei terremotati dell’Emilia-Romagna, dei ragazzi portatori di handicap e per le donne ammalate di tumore. 

Nel 2019 Loreta ha ricevuto la benemerenza* da parte della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo per il suo impegno a favore della comunità emiliano-romagnola in Svizzera.


 * Il diploma di benemerenza viene concesso annualmente dalla Presidente dell’Assemblea legislativa, su proposta del Comitato esecutivo della Consulta, a emiliano-romagnoli all'estero che abbiano reso particolare onore alla nostra regione nel mondo.

 

loretta3loretta1loretta2

 

 

TESTIMONIANZE E PERSONAGGI